google-site-verification: google3e269abf4f15ae25.html

Translate

domenica 15 febbraio 2015

Avere un Iphone

Ogni anno Apple, per la gioia dei suoi fan, propone il suo nuovo Iphone, così che non si fa in tempo a finire di pagare il precedente, che già ti tocca iniziare con le rate del nuovo. C'è qualche caso disperato in giro che sta pagando ancora le rate del 4s, ma che imperterrito continua a comprare l'ultimo Iphone uscito. Tutta questa esigenza di correre verso il nuovo nasce dal fatto che i prodotti della mela essendo degli status symbol, si fanno obsoleti in una velocità sconcertante. Io vado in giro con uno smartphone media fascia datato di un competitor di Apple e nessuno mi dice niente, vivo la mia vita con estrema tranquillità, ma se dalla tasca cacciassi un Iphone 4, la gente mi guarderebbe quasi con risentimento, come se dovessi vergognarmi di qualcosa. Non vi dico che vita infelice è toccata a chi ha comprato un Iphone 5c... Questo poveretto non solo ha speso 600 euro per un telefono di plastica, ma si ritrova ad esser visto come se avesse l'ebola. 
Lo stesso motivo che spinge i fan più accaniti a sbarazzarsi di un Iphone appena superato dal suo successore, spinge gli stessi a fare quelle file chilometriche fuori un Apple Store. Non dormire un paio di notti, solo per avere il telefono il giorno della sua uscita sembrerebbe una cosa impensabile...e invece è realtà. Prima di rottamare il vecchio Iphone non bisogna dimenticare di  praticare il rito di passaggio che consiste nel fare la foto al nuovo smartphone da condividere sui tutti i social. 
Se riesumassimo i nostri nonni, alla vista della fila fuori un Apple Store i poverini penserebbero che in quei punti, con la tessera fascista, ti danno la frutta... 

Nessun commento:

Posta un commento