google-site-verification: google3e269abf4f15ae25.html

Translate

giovedì 11 dicembre 2014

Aria di complotto

Provate a scrivere ad un amico: spunta blu, rispondimi, lo so che hai letto nonostante questo non èsia vero. Sicuramente lo scherzetto è divertente e il poverino rimane stranito. Mi raccomando però, per carità, non fate mai questa marachella ad un amico complottista, perché quest'ultimo è facilmente soggetto ad entrare in paranoia. Eh si perché il complottista è convinto che Mark Zuckerberg non tiene niente da fare, e sta spiando proprio a lui. Inizierà col dire: "hai visto? la spunta blu esce quando loro hanno letto".
E quindi tu stavi scherzando e invece lui crede che il fondatore di Facebook, che a trent'anni ha il mondo in mano solo perché all'età di vent'anni al posto di leggere post che dicono che i dentifrici sono anestetici di massa, magari leggeva gli algoritmi con la facilità che noi usiamo per leggere san Martino campanaro, e si convince che uno così controlli un ragazzo che magari nei suoi messaggi di WhatsApp la cosa più intelligente che scrive è: "usciamo stasera? ho voglia di scassarmi e di farmi come l'accetta"...

Nessun commento:

Posta un commento