google-site-verification: google3e269abf4f15ae25.html

Translate

martedì 23 dicembre 2014

Adesso me la paghi...

Dopo circa una settimana dagli attacchi alla Sony Pictures per evitare l'uscita del film "The Interview", gli americani subito hanno attaccato Pyongyang. Pare che praticamente in NordCorea si possano connettere giusto una decina di persone, e cioè Majin Bu e i suoi accoliti. Bene, pare che da ieri Baraccone Obama ha vietato l'accesso sul web, pure a questi pochi eletti. Pare che prima di accorgersi dell'attacco, Kim Jong Un abbia mandato al patibolo una decina dei suoi scagnozzi solo perché non riuscivano a connettersi a internet...
Finché questa guerra si fa sul web...siamo tutti contenti, anzi finché è Cyber...la guerra Mondiale...non fa male.

Nessun commento:

Posta un commento